• bianconi

    Riforme. Bianconi: Referendum non si trasformi in congresso Pd. 4 dicembre è sfida su futuro Italia non tra giochi di potere

    “Da tempo lamento che il confronto sul referendum riguarda tutto fuorchè il merito. Lo dimostra il fatto che oggi gli esponenti più accesi, se non addirittura gli stessi organizzatori dei comitati per il ‘no’, siano esponenti che all’interno della maggioranza di governo avevano contribuito a scrivere questa riforma. Se non bastava questo, oggi Bersani dalle colonne del ‘Corriere della Sera’ aggiunge ulteriori elementi al ‘no’, che non riguardano il merito della riforma, e che trasformano di fatto il prossimo 4 dicembre in un congresso anticipato del Pd. Lo scontro tra due diverse visioni sul futuro del Partito Democratico. Non bastava il refrain ‘cacciamo Renzi’, adesso anche la contesa interna per la guida del Partito democratico. Oltre a richiamare tutti a confrontarsi nel merito della riforma, lasciando da parte le questioni personali e di partito, confido nella saggezza dei cittadini che sapranno cogliere che il 4 dicembre è una sfida sul futuro del Paese e non tra giochi di potere”. Lo dichiara la presidente dei senatori di Area popolare Ncd-Udc, Laura Bianconi.

Comments are closed.