• Foto1-e1474969457690

    L. BILANCIO. VICARI: EMENDAMENTO PER ECOBONUS SU EFFICIENZA IDRICA

    Un ecobonus per l’efficientamento idrico delle abitazioni private. E’ quanto prevede un emendamento, tra quelli segnalati di Ap, presentato dalla senatrice di Alternativa popolare-Centristi per l’Europa, Simona Vicari. “La gravissima emergenza idrica che abbiamo vissuto questa estate- spiega la senatrice- ha evidenziato ancora di piu’ che l’acqua e’ un bene prezioso che va tutelato. Allo stesso tempo pero’ ha anche indicato come su questo piano il nostro Paese sia indietro. Dalle strutture pubbliche a quelle private l’Italia manca di un modello sostenibile ed al passo con i tempi. Se poi a tutto questo aggiungiamo l’assenza di una cultura orientata ad evitare lo spreco di risorse idriche, abbiamo chiara la dimensione del ritardo del nostro Paese. Da qui- spiega- la necessita’ di un emendamento che, attraverso incentivi fiscali, porti ad intraprendere interventi di miglioramento delle strutture idriche all’interno dei singoli appartamenti”. Nello specifico la proposta prevede una “detrazione dall’imposta lorda per una quota pari al 55% degli importi rimasti a carico del contribuente, fino a un valore massimo della detrazione di 20.000 euro”. Mentre se si fa riferimento all’installazione di impianti di fitodepurazione, di sistemi di raccolta e utilizzo dell’acqua piovana e sistemi di depurazione di acque reflue “la detrazione e’ ripartita in dieci quote annuali di pari importo con un valore massimo della detrazione e’ incrementato a 80.000 euro”

Comments are closed.