• Fabiola Anitori in Senato durante il voto di fiducia sul decreto legge in materia di processo civile , Roma 23 ottobre 2014. ANSA/GIUSEPPE LAMI

    Incendi. Anitori: Comune Roma responsabile abbandono Castelfusano

    “Dopo l’incendio dello scorso 7 luglio le fiamme nuovamente devastano il litorale romano ed in particolare quello di Castelfusano. E’ evidente che il ripetersi di questi fenomeni, oltre alla situazione di grave siccità, non può non essere legata all’abbandono del territorio ed alla situazione di degrado in cui versa da tempo la Riserva naturale statale del litorale romano. Un’area che dovrebbe essere protetta e tutelata e che invece è diventata terra di nessuno, dove disperati si accampano e vivono in condizioni disumane. Il tutto nella più totale indifferenza delle Istituzioni, in primo luogo del Comune che porta la maggiore responsabilità della situazione attuale. Ora è importante accertare le cause di questo nuovo incendio e poi prontamente agire per mettere in sicurezza tutta l’area ripristinando la legalità. Proprio domani l’ufficio di presidenza della Commissione Ambiente del Senato sarà riunito per audire il generale Antonio Ricciardi, Comandante del Comando unità per la tutela forestale, ambientale e agroalimentare dell’Arma dei Carabinieri sugli incendi che hanno interessato il territorio  nazionale, ed in questa occasione chiederò che la questione di Castelfusano sia posta tra le priorità”.

Comments are closed.